La giungla dei sogni

La giungla dei sogni

 

La chimica dei fluidi agisce durante la notte, tutti liberi i dotti.
Occulti secreti distillati alla fiamma di una qualche emozione.
Salive trasudan da membrane porose; schiume, bolle, vescicole.
Energie misteriose si sono raccolte: eccitano, narcotizzano,
mi fanno teso, attento, euforico, timoroso, sicuro, guardingo.
Mi difendono, mi preparano, concentrano e dispongono forze, fanno capire,
mi scuotono punzecchiandomi con lo sfrigolio di mille scintille.

Dopo il parossismo di un sogno, mi distendo e assaporo la pausa.
Il non-fare della mente che passiva osserva il placido scorrere,
riempie quei fiumi amazzonici di un humus alluvionale nutriente.
In questa giungla vado a caccia la notte. Una nera pantera segue i miei passi,
mi azzannasse una spalla diverrei pantera pur io, vedrei nella notte.

Ortiche mi pungon le gambe, pelurie di foglie mi sfregano un braccio,
una ragnatela invisibile mi s’incolla sul volto, irrita, prude.
Un serpente da un ramo a sinistra si serve delle mie spalle da ponte e prosegue al di là.
M’arriva sull’occhio lo scherzo d’un’ara che stavo ignorando, una tavolozza.
Un calice bianco con pistilli dorati sa d’esser stupendo anche se nessuno lo ammira.

È impossibile ricordare tutto il groviglio, anche perché l’intento è passare...
Col giorno arrivo a un villaggio, la giungla ha cambiato sostanza ed aspetto.
L’afa m’imperla la pelle, brividi sottili mi percorrono il corpo, si esauriscono.
Mi pare di aver già tutto provato, e so come fare, mi son preparato.
La notte è battaglia, viaggio, avventura; territori si vanno creando al passaggio,
non c’erano già, son proiezioni di combinazioni umorali, energetiche.

È questo rigoglio la vita? Che poi ritroviamo vivendo di giorno?
Non son solo sogni, ma vive esperienze, pratica, gioco per viver protetti da svegli.

 

Cremignane, 19 maggio 2015 (7:00)

 

Un corpo che sboccia Parole nelle vene


Creative Commons License

La giungla dei sogni by Vittorio Volpi
distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.

On line dal 19 maggio 2015

Copyright © Vittorio Volpi - 2015